Al via il concorso #Andratuttobene promosso da AiCS

andratuttobene

I piccoli potranno partecipare disegnando o descrivendo le loro sensazioni in questi giorni di allerta: in premio un kit di materiale sportivo

I disegni dei bambini contro la paura da contagio: questa l'idea alla base del concorso social lanciato dall'Associazione italiana Cultura Sport e rivolto a tutti i bambini d'Italia, per coinvolgere loro e le loro famiglie in un'attività culturale che sia in grado di superare le distanze di sicurezza imposte dai decreti anti-contagio.


I piccoli potranno partecipare disegnando o descrivendo le loro sensazioni in questi giorni di allerta: dovranno inviare il proprio operato ad AiCS che provvederà a pubblicarli tutti sui propri Facebook e Instagram. La fotografia del lavoretto che avrà ricevuto più like sarà consegnata all'Istituto Spallanzani di Roma insieme a una donazione di AiCS, e agli autori dei tre lavoretti che avranno ricevuto più like sarà regalato un kit di materiale sportivo.

Per partecipare al concorso #Andratuttobene, inviare le foto di disegni e pensierini (con nome dell'autore e città di provenienza) a andratuttobene@aics.it o su whatsapp al numero di telefono 339.4008969.
Like alla pagina facebook @AICSdn e alla pagina Instagram @Aicssocial.

Tags: AICS, Infanzia e giovani

Lascia un commento