Con i Forum territoriali sono cominciati i lavori del Protocollo d'intesa tra Coordinamento CSV Emilia Romagna e Forum Terzo Settore regionale

connect-2777620_1280

Domiciliarità, prossimità, sostenibilità e digitalizzazione sono state le parole chiave emerse e condivise

Comincia sempre più a concretizzarsi la struttura del Forum del Terzo Settore anche sui territori della Regione Emilia Romagna. Nei giorni scorsi (giovedì11 marzo) un interessante webinar, avviato dal Forum del Terzo Settore di Parma, ha favorito un positivo dibattito sul “Protocollo” d’intesa tra il Coordinamento CSV Emilia Romagna e il Forum Terzo Settore Emilia Romagna, recentemente firmato dai due coordinatori.

Il webinar, coordinato da Roberto Pasini presidente dell’Avis provinciale di Parma, ha favorito il confronto tra i consiglieri dei Forum Terzo Settore di Parma e di Reggio con il portavoce del Forum TS regionale Fausto Viviani, la presidente Elena Dondi e il direttore Arnaldo Conforti del CSV Emilia.

Il Protocollo, infatti, indica alcune linee di collaborazione tra Forum e CSV per concretizzare la riforma del Terzo Settore nei territori della Regione, per condividere i processi innovativi e socializzare le procedure comuni. Domiciliarità, prossimità, sostenibilità e digitalizzazione sono state le parole chiave emerse e condivise, gli obiettivi, sottolineati anche dalla pandemia in corso, da porre al vertice dei vari progetti tesi a un welfare comunitario. Un rapporto meno burocratizzato con la Pubblica Amministrazione e la valorizzazione dei progetti di rete sono problematiche molto sentite nel Terzo settore per sviluppare e rendere più produttiva la co-progettualità e la co-programmazione previste dalla normativa vigente.

Il territorio ed il bene comune delle singole persone sono gli spazi prioritari nei quali si confrontano e operano le energie, potenzialmente molto ricche, del volontariato, dell’associazionismo e della cooperazione sociale.

L’incontro si è concluso con l’impegno di una comune collaborazione per arrivare alla firma di sinergici “Protocolli” anche a livello locale attivando anche il coinvolgimento del Terzo Settore di Piacenza.

Province: Forum Provinciale di Parma

Tags: La Parola al Portavoce, Terzo settore, Emilia Romagna

Lascia un commento