Convegno "Politica di coesione: promuovere l'ecosistema per l'innovazione sociale"

logoRegionsCities2018

Appuntamento il 24 Settembre dalle ore 9.30 a Reggio Emilia presso il Tecnopolo

Nell'ambito della Settimana europea delle Regioni e delle Città 2018 che si terrà a Bruxelles dall'8 all'11 Ottobre, ERVET organizza un evento locale sull'innovazione sociale a tema "Politica di coesione: promuovere l'ecosistema per l'innovazione sociale".

L'evento si terrà il 24 Settembre dalle ore 9.30 a Reggio Emilia presso il Tecnopolo - Sala Conferenze, Piazzale Europa 1.





L’appuntamento costituirà l’occasione per:



  • fare il punto sui risultati raggiunti dal Gruppo di lavoro regionale sull’Innovazione Sociale, promosso dalla Regione Emilia-Romagna e coordinato da ERVET, quale piattaforma qualificata per lo sviluppo e la condivisione di approcci, progetti ed esperienze su questo tema che sta diventando sempre più strategico per la crescita di territori e comunità;

  • illustrare i più recenti sviluppi a livello UE in materia di innovazione sociale;

  • sottolineare l’importanza della cooperazione tra regioni europee, con particolare attenzione all’economia sociale nel contesto della Piattaforma tematica di Smart Specialisation per la modernizzazione industriale.





European Week of Regions and Cities (Settimana Europea delle Regioni e delle Città), il più grande evento pubblico dedicato alla politica regionale e urbana dell’UE organizzato ogni anno dalla Direzione generale Politica regionale e urbana della Commissione europea assieme al Comitato delle regioni.

L’edizione 2018, che si svolgerà all’insegna del titolo "Per una politica di coesione dell'UE forte oltre il 2020", costituirà occasione per raccogliere e presentare le opinioni delle regioni e città europee sia sul futuro bilancio UE che sulle proposte legislative relative politica di Coesione e Sviluppo rurale, nonché discutere del futuro dell'Europa in una prospettiva regionale e locale. 

Per maggiori informazioni consulta il programma.

Tags: Reggio Emilia

Lascia un commento