Dall'Emilia-Romagna a Chernivtsi, andata e ritorno

laboratorio teatrale in ucraina2

Una serata promossa da IBO Italia per restituire l'esperienza del progetto ‘’EDUC – EDucazione inclusiva in Ucraina nella regione di Chernivtsi’’

Venerdì 21 febbraio alle ore 18,30 si terrà presso Casa IBO, in via Boschetto 1, a Ferrara, una serata dedicata al legame che si è creato fra la città di Ferrara e quelle di Chernivtsi e Kitsman in Ucraina. Grazie infatti al sostegno della Regione Emilia-Romagna e alla collaborazione con il Comune di Ferrara è attivo da tempo un canale di scambio e confronto di buone pratiche nel settore dell’inclusione scolastica dei minori con disabilità.

Durante l'incontro verrà presentato il racconto delle attività di formazione realizzate all’interno del progetto "EDUC – EDucazione inclusiva in Ucraina nella regione di Chernivtsi" coordinate da IBO Italia e portate avanti, con alcune missioni, da diverse realtà del territorio: Servizio Integrazione Disabili e Stranieri del Comune di Ferrara, Istituto Comprensivo “Cosmè Tura”, CTS “Le Ali”, Cooperativa Sociale La Città Verde, Cooperativa Sociale Il Germoglio e Cosquillas Theatre Methodology.

L'evento sarà arricchito da un aperitivo italo-ucraino a cura dell’Associazione Italia-Ucraina di Bologna, partner fondamentale del progetto, e dall’esibizione canora del gruppo Il Girasole.

Per ulteriori informazioni o adesioni alle serata è possibile contattare IBO Italia: info@iboitalia.org o 0532 096509.

Tags: COONGER, Cooperazione internazionale, Disabilità, Ferrara

Lascia un commento