"I nuovi obblighi di rendicontazione e bilancio per gli ETS": il corso promosso da AICCON

92601660_s

Le lezioni avranno luogo il 27 e il 30 novembre e si terranno su Zoom. I temi affrontati spazieranno della contabilità agli schemi di bilancio e raccolta fondi

Sono aperte le iscrizioni al corso “I nuovi obblighi di rendicontazione e bilancio per gli Enti del Terzo Settore (ETS). Contabilità, schemi di bilancio e raccolta fondi” promosso da AICCON Alta Formazione. La formazione è divisa in due moduli e si terrà sulla piattaforma digitale Zoom il 27 e il 30 novembre.

Le lezioni, indirizzate a Amministratori, Dirigenti, Responsabili amministrativi, Consulenti, Professionisti e componenti degli Organi di Controllo degli ETS, sono finalizzate all'acquisizione di strumenti per affrontare il cambiamento del bilancio e dei modelli di rilevazione amministrativo-contabile resi necessari dall'ememanazione degli schemi di bilancio per gli Enti del Terzo Settore (DMLPS del 4 marzo su GU 18 aprile 2020) e la loro entrata in vigore dal prossimo esercizi. Gli schemi di bilancio saranno infatti obbligatori per tutti, indipendentemente dal tipo di ente e dal suo profilo fiscale.

Il corso, che intende quindi analizzare i nuovi schemi e guidare i partecipanti al loro uso, si divide in due moduli online di 3 ore in live streaming, condotti dal professore di Economia Aziendale dell’Università di Bologna Claudio Travaglini, e fruibili anche singolarmente: 

Modulo 1 - Rendicontazione e bilancio dell’ente di terzo settore, 27 novembre ore 09.30/12.30

    I principi: gli obblighi, le attività, gli interlocutori, la pubblicazione

    Il bilancio dell’Ets: Stato Patrimoniale, Rendiconto Gestionale, Relazione di  Missione

    Il Rendiconto per Cassa

Modulo 2 - Rendicontazione e bilancio dell’ente di terzo settore, 30 novembre ore 09.30/12.30

    La Rendicontazione delle raccolte fondi

    Gli enti commerciali

    L’organo di controllo

    La predisposizione di modello contabile e piano dei conti

La quota di iscrizione al singolo è di euro 100+iva 22%; per il corso completo invece euro 150+iva 22%.

Il corso è a numero chiuso, pertanto l’iscrizione si intende perfezionata solo con il versamento della quota che dovrà avvenire entro 7 giorni lavorativi dall’iscrizione e comunque prima dello svolgimento del corso. Sarà attribuita priorità in base alla data di effettuazione del bonifico.

È possibile iscriversi compilando il form: https://forms.gle/YYcqfw8yrJffzyyy5

Tags: Terzo settore, Emilia Romagna

Lascia un commento