Il Mantello, in arrivo a Ferrara il primo emporio solidale del territorio

emporisolidali_0

L'apertura a fine estate con un bando per selezionare i primi beneficiari

Inaugurerà tra qualche mese l’Emporio “Il Mantello”, il primo market solidale di Ferrara, che fornirà potere d’acquisto tramite la possibilità di fare la spesa gratuitamente e darà supporto a persone/nuclei familiari in difficoltà economica prima che scivolino sotto la soglia di povertà assoluta.
Da fine estate cittadini residenti nei Comuni di Ferrara, Masi Torello e Voghiera potranno presentare domanda rispondendo ad un bando. Le domande pervenute verranno vagliate da una apposita commissione in stretta sinergia con i servizi sociali al fine di accogliere le prime 50 famiglie (200 a pieno regime).
L’emporio “Il Mantello” è promosso dalla rete delle associazioni storicamente impegnate in città nel contrasto alle povertà e coordinato da Agire Sociale che, insieme a Comune di Ferrara e Centro Servizi alla Persona costituiscono la cabina di regia. Il progetto vede inoltre la collaborazione importante di Coop Alleanza 3.0, BPER Banca Popolare Emilia Romagna e Gruppo Hera Spa.

"Con questo nuovo strumento ci rivolgeremo a persone o famiglie impoverite, a chi ha perso da poco il lavoro per porre una rete e tentare di impedire che le persone scivolino sotto la soglia di povertà assoluta e nell’esclusione sociale. - spiega la referente del progetto, Anna Zonari di Agire Sociale- Ma perché funzioni abbiamo bisogno dell’aiuto di tutto il territorio. In particolare ci appelliamo alle aziende, che possono sostenerci donando i propri prodotti alimentari, di igiene della persona e della casa e materiale scolastico. Le realtà imprenditoriali, nell’ambito della Responsabilità Sociale di Impresa possono anche sostenere l’emporio con altri tipi di servizi come la formazione, l’ospitalità mediante stage e tirocini o di quant’altro possa risultare utile a favorire un miglioramento delle opportunità di vita di queste persone".

Maggiori informazioni sul sito di Agire Sociale

Tags: Povertà e inclusione sociale, Ferrara

Lascia un commento