Le politiche della Regione per la Terza Età, il 22 gennaio la VI Conferenza PAR

anziani

Verranno presentate le innovazioni relative alle politiche regionali per la popolazione anziana e i nuovi modelli di welfare e di comunità a sostegno delle cure e dell'assistenza domiciliare

Lunedì 22 gennaio alle ore 9.30 a Bologna, presso la Regione Emilia-Romagna (Sala "20 maggio 2012" - Terza Torre - Viale della Fiera 8) è in programma la VI Conferenza del PAR, il Piano di azione regionale per la popolazione anziana.
La riflessione partirà dai risultati dei lavori svolti nel 2017 nell'ambito dei vari tavoli tecnici e del tavolo politico. A tirare le fila degli interventi saranno l'assessore alle Politiche per la Salute Sergio Venturi, che aprirà con un intervento su "L'invecchiamento attivo come risorsa sociale" e, in chiusura, la vice presidente e assessore al Welfare Elisabetta Gualmini che esaminerà "Le sfide e i nuovi bisogni sociali in Emilia-Romagna".



Tra gli interventi, quello del Sindaco del Comune di Carpi e Coordinatore Welfare ANCI regionale ER Alberto Belelli su "Welfare e innovazione: il punto di vista degli Enti locali"; quello del Responsabile Servizio Statistica e Informazione geografica della Regione Stefano Michelini che illustrerà l'utilizzo dell'indicatore Isee nelle politiche regionali; quello del responsabile Area Polizia Locale del Gabinetto del Presidente della Giunta, Gian Luca Albertazzi, che parlerà del ruolo chiave della Polizia Locale nel coinvolgimento dei cittadini sui temi della sicurezza.
A seguire la parola ai diversi attori sociali: i sindacati confederali, il Cupla e il Terzo Settore, con l'intervento del Portavoce del Forum Federico Alessandro Amico.


La conclusione dei lavori è affidata al presidente della Regione Stefano Bonaccini.

Scarica il programma della giornata>>
Iscrizioni on line

Tags: Anziani, Politiche sociali, Emilia Romagna, Bologna

Lascia un commento