Management umanitario e sociosanitario: modelli gestionali e principi identitari del Terzo settore

formazione

Giunge alla IV edizione il corso di Alta Formazione post laurea promosso dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Bologna

Sono aperte fino al 3 febbraio 2020 le iscrizioni al Corso di Alta Formazione post laurea "Management umanitario e socio-sanitario: modelli gestionali e principi identitari del Terzo Settore", che avrà inizio il 20 marzo 2020 presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Bologna.

Il corso, attivato in collaborazione con Fondazione Alma Mater (FAM), è rivolto a laureati con lauree triennali e magistrali e propone un percorso formativo mirato a fornire competenze sociologiche, gestionali, giuridiche e di progettazione socio-assistenziale a operatori di Enti del Terzo Settore che operano negli ambiti degli interventi umanitari, del soccorso e dei servizi socio-sanitari. La formazione è aperta a tutti i laureati interessati ad acquisire competenze spendibili in settori affini, in un’ottica di aggiornamento e miglioramento delle loro competenze gestionali e progettuali.

L'obiettivo è quello di formare un profilo di manager che si qualifica come figura dotata di competenze teoriche e gestionali, idonee ad inserirlo nella realtà rappresentata da un grande Ente di Terzo Settore che opera in una molteplicità di aree di intervento.

Il corso, della durata di otto mesi, prevede sei moduli: Sociologia degli Enti di Terzo Settore; Intervento Sociale e Valutazione d’Impatto; Diritto Internazionale Umanitario; Profili fiscali degli Enti del Terzo Settore; Rendicontazione Sociale e Comunicazione Sociale; Profili giuridici degli Enti di Terzo Settore.

Scarica - in allegato - il bando del corso, la brochure informativa e il calendario delle lezioni.

Scarica allegati

Tags: Terzo settore, Formazione, Bologna

Lascia un commento