Mediazione dei conflitti: al via a Ferrara un percorso formativo gratuito per volontari, cittadini e operatori

tiro-fune

L'iniziativa fa parte del progetto "Esperienze generative: Piccoli mediatori crescono", finanziato dalla Regione. Il corso parte il 29 gennaio; iscrizione obbligatoria

Dopo il successo di Rimini prende il via anche a Ferrara il Percorso formativo sulla mediazione dei conflitti realizzato nell'ambito del progetto di rete "Esperienze generative: piccoli mediatori crescono",  finanziato dalla Regione nell'ambito dei contributi a sostegno delle organizzazioni del terzo settore.

L'iniziativa, promossa da Acli Regionale con il supporto del Forum Terzo Settore Emilia Romagna e di una ricca rete di partner, nel territorio ferrarese è stata implementata grazie all'impegno del Forum Terzo Settore territoriale e di numerose organizzazioni locali, in collaborazione con il Centro di Servizio per il Volontariato di Ferrara.

Il corso, completamente gratuito e rivolto a volontari, cittadini e operatori, intende fornire nozioni base sulla mediazione dei conflitti e sperimentazione delle relative metodologie. Saranno proposte attività laboratoriali per progettare insieme esperienze di comunità incentrate sulla mediazione e gestione dei conflitti.

Il percorso prevede 8 incontri che si terranno dal 29 gennaio al 22 aprile, ogni venerdì dalle 16 alle 19 presso la Casa del Volontariato di Ferrara.

Per iscrizioni:
tel. 0532/205688 – segreteria@agiresociale.it

Il programma completo è disponibile sul sito del Centro servizi per il volontariato di Ferrara

Province: Forum Provinciale di Ferrara

Tags: Infanzia e giovani, Ferrara

Lascia un commento