Opportunità, benessere, contrasto al disagio. In Regione la presentazione del Piano adolescenza

adolescenza

Appuntamento a Bologna lunedì 19 novembre



“Ascolto, dialogo, cura, cittadinanza”. Sono le parole chiave del Piano regionale pluriennale per l’adolescenza della Regione, che verrà presentato ufficialmente lunedì 19 novembre (ore 9.30-13.30) a Bologna, nella Sala polivalente Guido Fanti dell’Assemblea legislativa (Viale Aldo Moro, 50).

Ore 9.30. Saluti istituzionali da parte di Stefano Bonaccini, Presidente della Regione, e di Clede Maria Garavini, Garante regionale infanzia e adolescenza.

Ore 10. “L’articolazione del Piano regionale pluriennale per l’adolescenza”, a cura di Mariateresa  Paladino, Servizio politiche sociali e socio educative.

Ore 10.15. Click sugli adolescenti: presentazione del questionario “Dimensione teenager”. Con: Rosi Manari (Progetto ConCittadini); Armando Celico e Silvia Branca (Centro di formazione professionale Officina); Mohamed Jaddig e Anna Maria Rizzo (studenti di Forlì e Piacenza).

Ore 10.50. “Adolescenti e genitori nell’epoca di internet e del narcisismo”: Matteo Lancini, psicoterapeuta, Presidente della Fondazione Minotauro, Milano.

Ore 11.20. Tavola rotonda: “Non ci sono più gli adolescenti di una volta. E gli adulti?”. Coordina Pier Paolo Pedriali, giornalista TRC Modena. Partecipano: Valentina Morigi, assessore Comune di Ravenna; Raffaella Curioni, assessore Comune Reggio Emilia; Stefano Costa, neuropsichiatra infantile Ausl Bologna; Lina Santopaolo, dirigente scolastico Istituto comprensivo di Medicina; Maurizio Iengo, Associazione oratori piacentini; Silvia Bertoncelli, Unione Comuni Distretto Ceramico.

Ore 12.45. Conclusioni di Elisabetta Gualmini, vicepresidente e assessore al welfare Regione Emilia-Romagna.

Per info sul Piano adolescenza>>

Tags: Emilia Romagna

Lascia un commento