Primo è l'ambiente: il concorso Uisp che premia lo sport sostenibile

concorso uisp

Il bando è aperto fino al 30 novembre 2019. Possono essere candidate tutte le iniziative che si svolgeranno dal 15 ottobre 2019 al 31 ottobre 2020.

Dopo il successo dell'edizione 2018/2019, riparte "Primo è l'ambiente - La tua idea di sostenibilità diventa realtà", il concorso che finanzia gli eventi sportivi sostenibili promosso da Uisp Emilia Romagna, con il patrocinio e il contributo della Regione Emilia-Romagna e la collaborazione di Punto 3 srl. L'iniziativa, che nel 2018 ha premiato i progetti di 13 società sportive, nasce con l'intento di sostenere gli eventi sportivi che intendono promuovere l'educazione al rispetto della natura attraverso lo sport. La Regione Emilia-Romagna ha stanziato, a tal proposito, fondi per un totale di 15.000 euro e per ogni associazione o società sportiva è previsto un contributo fino a 2.500 euro.

Il bando è aperto fino alle ore 12 del 30 novembre 2019.
I partecipanti potranno candidare idee e soluzioni per i propri eventi, tornei, gite e escursioni che puntino a ridurre i rifiuti, al riciclo e al riuso, alla mobilità sostenibile e all'utilizzo di premi, gadget e allestimenti sostenibili.
L'iniziativa prevede anche la partecipazione delle scuole, con premi per massimo 6 istituti che potranno ricevere un contributo fino a 500 euro.

Scarica il regolamento completo >>

Scarica la scheda di iscrizione >>

Chiunque necessiti di un aiuto per gestire in maniera sostenibile tutti gli aspetti della propria manifestazione sportiva ha la possibilità di scaricare le Linee guida agli eventi sportivi sostenibili della Regione Emilia-Romagna.

Tags: UISP, Sport per tutti, Emilia Romagna

Lascia un commento