Primo è l'Ambiente, Regione Emilia-Romagna e Uisp premiano le società virtuose

news3609_big

Mercoledì 12 giugno l'evento conclusivo del concorso che premia lo sport sostenibile

Siamo quasi alla fine della prima edizione del concorso "Primo è l'Ambiente - La tua idea di sostenibilità diventa realtà", un progetto volto a rendere ecosostenbili gli eventi sportivi, ideato dalla Uisp con la collaborazione di Punto 3 srl e il contributo della Regione Emilia-Romagna. Si terrà nella sala B della terza torre in via della Fiera 8 a Bologna, alle dieci del 12 giugno, la consegna dei premi alla presenza dell'assessora Paola Gazzolo e di Cristina Govoni, responsabile del Servizio Giuridico dell'Ambiente.

Questo incontro sarà l'occasione per un confronto con tutti i rappresentanti delle società premiate, che avranno spazio per presentare le proprie iniziative, i gadget utilizzati e spiegare come hanno ridutto l'impatto ambientale degli eventi tramite il riciclo dei rifiuti, gli acquisti sostenibili e l'utilizzo della mobilità alternativa all'auto. La sala in cui si terrà la conferenza sarà allestita in modo tale da permettere l'esposizione del materiale per facilitare la condivisione dei materiali. In rappresentanza della Uisp ci sarà Mauro Rozzi, presidente regionale, e Manuela Claysset, responsabile di questo progetto.

L'invito alla partecipazione è rivolto anche alle scuole e a quanti hanno collaborato alle iniziative come i sindaci, gli assessori e i rappresentati delle istituzioni per diffondere il più possibile tutte le pratiche di rispetto dell'ambiente attraverso lo sport.

Lascia un commento