Racconti di solidarietà, diritti, sindacato e legalità. Torna la Biblioteca dei libri viventi di Anteas

libri-viventi

L'appuntamento, in programma a Bologna il 15 maggio, rientra nell'ambito di Civica, la manifestazione promossa da Libera

Una biblioteca fatta non di libri, ma di persone che si rendono disponibili a raccontare la propria esperienza di vita e a conoscere e confrontarsi con tutti coloro che avranno voglia di ascoltare. Martedì 15 maggio dalle ore 15 nel Salone Bondioli della Cisl (via Milazzo 16, Bologna) è in programma un nuovo incontro della Biblioteca dei Libri Viventi, promossa da Anteas. L'appuntamento, dedicato al tema "Racconti di solidarietà, diritti, sindacato e legalità", rientra nell'ambito della manifestazione "Civica" promossa da Libera.

L'incontro è gratuito e aperto a tutti gli interessanti. Ogni partecipante/lettore potrà prendere in prestito un libro vivente a scelta da un catalogo, solitamente per una “lettura” di circa mezz’ora, durante la quale i libri raccontano la propria esperienza di vita, rispondendo a domande poste dai lettori.

Per informazioni
Anteas Emilia Romagna, 051 256815
info@anteasemiliaromagna.it 

Tags: ANTEAS, Cultura, Bologna, Beni comuni e legalità

Lascia un commento