Short Master per progettisti sociali

Progettazione

A marzo arriva il corso di formazione speciale di Università del Volontariato

A marzo l’Università del Volontariato di Bologna si arricchisce di un nuovo corso di formazione speciale dedicato alla progettazione sociale rivolto a volontari o operatori del non profit che vogliono perfezionare basi teoriche, metodologiche e di approccio strategico alla progettazione sociale.

Si tratta dello Short Master per progettisti sociali promosso da VolaBO e APIS – Associazione Italiana Progettisti Sociali: un percorso pensato per quanti intendono acquisire solide basi teoriche e metodologiche, migliorare competenze e pratiche e approcciarsi in modo strategico alla progettazione sociale, appropriandosi di una cultura della progettualità che accompagna la progettazione sociale innalzandone il livello.

Il corso si svolgerà dal 19 marzo al 23 maggio e avrà una durata complessiva di 40 ore articolate in 9 moduli formativi a cadenza settimanale. La didattica scelta si ispira alla visione innovativa della progettazione sociale sviluppata dall’Associazione Italiana dei Progettisti Sociali. Si tratta di un approccio fortemente orientato alla pratica professionale, intesa non solo come elaborazione di documenti utili alla formulazione, realizzazione e valutazione del progetto ma, soprattutto, come gestione del progetto in ogni sua fase, avendo cura del sistema di relazioni che si mette in moto per produrre il cambiamento desiderato; favorendo lo scambio e il dialogo tra settori non profit, pubblico e del project management aziendale; promuovendo la comunità di pratica.
Con una metodologia interattiva, a momenti teorici si alterneranno esercitazioni, lavori in gruppo, confronti di pratiche ed esperienze. Verrà utilizzato lo SpazioFad di VolaBO, la piattaforma web per la formazione a distanza.

Al termine della formazione i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione e conseguimento di competenze specifiche del progettista sociale, in riferimento alla Norma tecnica UNI11746: 2019 “Attività professionali non regolamentate – Progettista sociale – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”.
Per la realizzazione del corso, APIS prevede un contributo di € 300 (da versare direttamente ad APIS secondo le modalità che saranno comunicate dopo l’iscrizione online).

Il corso prevede 25 partecipanti, l’iscrizione è obbligatoria tramite questo link >>

Per maggiori dettagli sull’offerta formativa è possibile consultare il programma del corso

Per maggiori informazioni contattare VolaBO – Area Formazione e sviluppo competenze all’indirizzo email: formazione.corsi@volabo.it o al numero: 051340328.

Tags: Associazionismo, Terzo settore, Formazione, Bologna

Lascia un commento