Approvato l'elenco dei beneficiari del Bando per coprire le spese dell'emergenza Covid

bandocovid

I finanziamenti, destinati a 1.600 enti e associazioni di volontariato, sono stati incrementati, grazie all’utilizzo di risorse regionali, per un totale di 8.403.874,00 euro

Lo scorso lunedì 12 luglio, la Giunta Regionale dell'Emilia-Romagna ha approvato l'elenco delle domande ammesse a finanziamento presentate da ODV, APS e Fondazioni del Terzo Settore per le spese sostenute a causa del protrarsi dell'emergenza Covid-19 (secondo bando, DGR 15 febbraio 2021, n. 195). L'iniziativa comprende il 100% delle domande ammissibili, per un totale di 1.600 enti, associazioni di volontariato e fondazioni onlus, che riceveranno in media 5.200 euro con cui coprire le spese sostenute durante la pandemia.

Le risorse destinate al bando, originariamente costituite da 3.107.276,00 euro di provenienza statale, sono state incrementate a 8.403.874,00 euro grazie all’utilizzo anche di risorse regionali. Questo ha consentito di finanziare tutte le domande, validamente presentate, per circa il 70% dell’importo ammissibile.

"Con questo secondo Bando - ha commentato Elly Schlein, Vice Presidente della Regione Emilia-Romagna - chiudiamo il cerchio di un anno intero di supporto della Regione al prezioso tessuto del Terzo settore a fronte delle gravi difficoltà causate dalla pandemia, con il preciso obiettivo di garantire continuità alle attività insostituibili di associazioni di promozione sociale, volontariato e fondazioni, con un totale di 11,6 mln di euro per il riconoscimento delle spese sostenute durante l’emergenza".

In allegato la delibera regionale dell’atto di approvazione graduatoria.

Scarica allegati

Tags: Terzo settore, Politiche sociali, Emilia Romagna

Lascia un commento