La tutela volontaria verso e oltre il 18° anno

Cattura tutela

Sabato 25 gennaio a Ferrara un seminario sui minori stranieri non accompagnati, tra adolescenza e età adulta

Sabato 25 gennaio, dalle 9 alle 13, presso la Città del Ragazzo, in Viale Don Calabria 13, a Ferrara, si terrà il seminario "La tutela volontaria verso e oltre il 18° anno", organizzato nell'ambito del progetto FAMI 2014 - 2020 "Monitoraggio della tutela volontaria per minori stranieri non accompagnati in attuazione dell'Art. 11, Legge n.47/2017". 

L'incontro, promosso da Avvocato di Strada OnlusCoordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza e Comunità San Benedetto Istituto don Calabria, sarà aperto dal direttore della Città del Ragazzo Antonio Marchini e affronterà diversi temi legati alla tutela volontaria dei minori stranieri, soprattutto nella delicata fase di passaggio tra l'adolescenza e l'età adulta. Molti gli ospiti e le associazioni che porteranno i loro contributi: dalla Dott.ssa Alessandra Parpinello, referente unità operativa locale Regione Emilia Romagna_Progetto FAMI al Dott. Roberto Lucarella, referente UNHCR; dal Dott. Federico Zullo dell'Associazione Agevolando e Careleavers network alla Dott.ssa Cecilia Sorpilli del Centro per le Famiglie di Ferrara; per finire con gli interventi del Dott. Marco Orsini di CIDAS e dell'Associazione Tutori nel Tempo. 

La chiusura dei lavori sarà affidata al Garante per l'infanzia e l'adolescenza Clede Garavini.

Tags: CNCA, Immigrazione e integrazione, Ferrara

Lascia un commento