Sostegni bis: ecco le misure destinate al no profit

sostegnicovid

Un ricco pacchetto di contributi a fondo perduto, bonus per gli affitti, aiuti per sport, cultura, famiglie e centri estivi

Il decreto Sostegni bis (dl n. 73/2021) recante "Misure urgenti connesse all'emergenza da Covid-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali", entrato in vigore il 26 maggio 2021, prevede numerose misure d'interesse per il Terzo Settore. Gli enti non commerciali possono infatti fare richiesta di credito e il provvedimento stanzia in totale circa 40 miliardi di euro per sostenere le imprese, il lavoro, le professioni, la liquidità, la salute e i servizi territoriali colpiti dall'emergenza Covid-19.

Le principali misure del decreto, di rilievo per gli enti no profit, sono: la proroga dell’accesso al credito per gli enti non commerciali, un ricco pacchetto di contributi a fondo perduto, importanti misure a sostegno del settore sportivo e il rinnovo dei crediti di imposta per i canoni di locazione. Ma anche, previsioni a sostegno della cultura e delle famiglie, oltre il potenziamento dei centri estivi e il contrasto alla povertà educativa.

Qui i contenuti del provvedimento nel dettaglio: www.forumterzosettore.it/2021/05/27/sostegni-bis-tutte-le-misure-per-il-non-profit/

Tags: Terzo settore, Politiche sociali, Territorio nazionale

Lascia un commento