World Sports Games 2021, AiCS cerca volontari

3209DB0C-9432-4A47-BF00-9A4D33401E9F-770x470

L'evento si svolgerà in Romagna dal 12 al 17 ottobre, domande aperte fino al 31 luglio e priorità ai giovani del territorio

AiCS, alla guida del comitato organizzatore dei World Sports Games, apre la sua edizione 2021 ai volontari del territorio romagnolo. È infatti al via la call rivolta ai giovani sopra i 16 anni per partecipare come volontari ai Giochi mondiali amatoriali, promossi dalla Confederazione internazionale dello sport amatoriale, che si terranno dal 12 al 17 ottobre tra Cervia, Cesenatico, Ravenna e Cesena. I giovani interessati a lavorare ai WSG 2021 saranno impegnati dalla settimana precedente ai giochi, quindi dal 4 ottobre e per tutta la durata dell'evento.

I volontari dei World Sports Games saranno direttamente coinvolti nell’assistenza alle operazioni e alle attività prima e durante i WSG21 in Emilia Romagna: coordinati da professionisti esperti, forniranno sostegno in aree quali assistenza ai trasferimenti, operazioni di concorrenza e supporto operativo. Saranno assegnati a diverse aree di competenza, e luoghi in cui si svolgeranno le attività dell’evento, dall’accoglienza delle delegazioni all’assistenza sui campi sportivi. In cambio, il comitato organizzatore offrirà loro formazione certificata oltre che una diaria di rimborso spese, il buono pasto e il kit dei volontari.

Le domande devono essere presentate online inviando il curriculum oppure una breve descrizione che comprenda nome, cognome, età, luogo di residenza e territorio di preferenza in cui essere attivati (oltre che il background del candidato) e inviarlo entro il 31 luglio a l'indirizzo e-mail: wsg@aicsforli.it. Sarà data priorità ai giovani del territorio romagnolo.

La call dell'evento >>

Per tutte le informazioni: https://2021.csit-world-sports-games.com/

Tags: AICS, Volontariato, Sport per tutti, Emilia Romagna

Lascia un commento