Cittadinanzattiva Vs. nichilismo e indifferenza

logo cittadinanza attiva

Cinque seminari organizzati per interpretare la contemporaneità con partecipazione e consapevolezza

Ridare voce a un approccio razionale di conoscenza della realtà, attraverso temi d'interesse pubblico: dall'integrazione inter-culturale all'equilibrio tra potere e democrazia, dal concetto di etica nella società alla salute del pianeta. E' questo il comune denominatore del ciclo di seminari bolognesi organizzati da Cittadinanzattiva Emilia Romagna, che fin dal titolo -  "Cittadinanzattiva Vs. nichilismo e indifferenza" - si pone già come una precisa dichiarazione d'intenti e di partecipazione civica, non a caso, "attiva".

Si comincia giovedì 21 novembre dalle ore 17, presso la sede di Cittadinanzattiva Emilia Romagna in via Castiglione 24, con la presentazione del libro di Fosco Foglietta "Se penso che. Un manifesto contro il nichilismo e l'indifferenza". L'incontro si svolgerà in modalità di workshop, per coinvolgere i cittadini nell'applicazione pratica dei principi metodologici del testo di Foglietta, il cui contenuto ha ispirato il ciclo di seminari.

Un'analisi dei fenomeni migratori nella loro complessità, in contrapposizione alla valutazione istintiva comune, sempre più distante dalla realtà, è invece il tema del secondo incontro dal titolo "integrazione inter-culturale multietnica", che si terrà giovedì 5 dicembre.

Gli appuntamenti riprenderanno nel 2020 con una riflessione sui "modi di concepire ed esercitare il potere" in bilico tra totalitarismo e democrazia (giovedì 13 febbraio 2020). Di "tramonto e risveglio dell'etica" si parlerà invece giovedì 12 marzo 2020 e una discussione su "salute del pianeta: la qualità della vita e la dignità dell'uomo" concluderà il ciclo di eventi, giovedì 2 aprile 2020.

Gli incontri si terranno tutti a Bologna, nella sede di Cittadinanzattiva Emila Romagna, in via Castiglione 24.
Per motivi organizzativi, si prega di comunicare preventivamente la propria partecipazione al seguente indirizzo: seminari@cittadinanzattiva-er.it

Scarica il programma completo >>

Tags: CittadinanzAttiva, Cultura, Bologna

Lascia un commento